Priusvena

Insufficienza venosa – Crisi emorroidarie

✓ Disturbi della circolazione

✓ Crampi, Formicolio, Bruciore, Dolore

✓ Flebite

✓ Fragilità capillare

✓ Gambe pesanti

✓ Ragadi anali

Confezioni disponibili
30 Capsule vegetali
60 Capsule vegetali

Priusvena

Insufficienza venosa – Crisi emorroidarie

✓ Disturbi della circolazione

✓ Crampi, Formicolio, Bruciore, Dolore

✓ Flebite

✓ Fragilità capillare

✓ Gambe pesanti

✓ Ragadi anali

Confezioni disponibili
30 Capsule vegetali
60 Capsule vegetali

Ingredienti

Le proprietà ed i benefici dell’ananas si devono soprattutto alla presenza della bromelina, un enzima molto importante e presente soprattutto nel gambo. DIURETICHE: gli acidi organici contenuti nell’ananas, specie nel suo gambo, grazie alle loro proprietà, hanno una funzione diuretica in grado di contrastare efficacemente la ritenzione idrica. per questo motivo l’ananas è il frutto più consigliato nella dieta per combattere o prevenire la cellulite. ANTINFIAMMATORIE: la bromelina è un enzima che interviene nel processo di digestione del cibo e recenti studi hanno portato in evidenza alcune sue proprietà prima sconosciute: Antinfiammatoria, Anti tumorale, Anti coagulante. Nel trattamento degli stati infiammatori la bromelina è la più indicata tra le sostanze antinfiammatorie in quanto non è assolutamente tossica. PROPRIETÀ ANTIOSSIDANTI: rallentano l’invecchiamento cellulare contrastando anche le malattie dell’apparato visivo tipiche dell’avanzare dell’età.

Le proprietà della centella Asiatica più conosciute sono quelle che riguardano i benefici che si possono riscontrare contro l’insufficienza venosa, soprattutto a carico degli arti inferiori, nel caso delle varici o vene varicose. Agisce proteggendo la struttura e il carattere tonico delle pareti e dei vasi. Una sostanza contenuta nella pianta stimola la produzione di collagene e quindi favorisce la cicatrizzazione delle ferite. È utile anche per il trattamento contro cellulite. Grazie al suo utilizzo vengono alleviati il gonfiore e la pesantezza alle gambe, i crampi notturni e le emorroidi con effetto antinfiammatorio.

La Diosmina è un flavonoide , una sostanza naturale con distribuzione ubiquitaria nel mondo vegetale. Contengono concentrazioni significative di Diosmina i frutti del genere Citrus ( limoni, arance, pompelmi ecc.), le foglie del Bucco (Barosma betulina) e le sommità fiorite di Ruta ( Ruta graveolens). La Diosmina presenta attività edematose, antinfiammatorio ed antivaricosa, che la rendono utile in presenza di emorroidi, cellulite, vene varicose, fragilità capillare e relative manifestazioni ( ecchimosi, ematomi, porpore).

L’esperidina è un flavonoide che, con altri glicosidi ad azione vitaminica P, è presente nei frutti delle piante appartenenti al genere Citrus con particolare concentrazione nella buccia e nella membrana. I flavonoidi detti anche bioflavonoidi, come l’esperidina, sono dei pigmenti vegetali che, secondo alcuni studi contribuirebbero alla conservazione dell’integrità e della permeabilità delle pareti capillari, riducendo la fuoriuscita dei globuli rossi con conseguente riduzione delle probabilità di emorragie. L’ Esperidina ha importanti proprietà antiossidanti, utile infatti nell’invecchiamento cellulare. Secondo un rapporto delle Nazioni Unite, nel 2050 ci saranno oltre 2 miliardi di ultrasessantenni, per i quali diventerà essenziale avere risposte su come migliorare la qualità della vita, vista la progressione delle malattie degenerative. In questa direzione l’esperidina potrebbe svolgere un ruolo importante. Secondo l’articolo, presentato al 20° Congresso EADV ( European Academy of Dermatology and Venereology) di Lisbona, nell’ottobre del 2011, sarebbe utile nel contrastare la micro-infiammazione, una nuova causa dell’invecchiamento cellulare solo recentemente scoperta.

La Vite rossa, Vitis Vinifera, conosciuta col nome di Vite comune, appartiene alla famiglia delle Vitaceae. È un arbusto rampicante con foglie lobate decidue, che alla fine del loro ciclo vitale acquisiscono una colorazione rossa tipica, prima di staccarsi e cadere, da cui il nome di Vite Rossa. Oggi le moderne ricerche scientifiche hanno validato le proprietà attribuite dalla medicina popolare al frutto, ai semi e alle foglie della Vite rossa. Dai semi della Vite rossa e dalla buccia degli acini si estrae un fitocomplesso ricco di flavonoidi, antocianine, resveratrolo, acidi grassi polinsaturi, vitamine. Le azioni antiossidante ed endotelioprotettrice proteggono le pareti interne delle vene, riducendone la permeabilità e mantenendole più elastiche, azioni utilissime nell’insufficienza veno-linfatica, nelle patologie cardiovascolari, e per quei disturbi che implicano problemi circolatori agli occhi, in particolare a livello della retina.

Altri prodotti