Dolixin

Infiammazione – Dolore – Edema

✓ Artrosi

✓ Artriti

✓ Edemi post-chirurgici

✓ Traumi sportivi

✓ Tendiniti – Miositi – Borsiti

Confezioni disponibili
30 Compresse

Dolixin

Infiammazione – Dolore – Edema

✓ Artrosi

✓ Artriti

✓ Edemi post-chirurgici

✓ Traumi sportivi

✓ Tendiniti – Miositi – Borsiti

Confezioni disponibili
30 Compresse

Ingredienti

La Boswellia (Boswellia serrata Roxb.) è una resina e.s. tit. al 65% di ac. boswellici, consigliata in caso di disturbi degenerativi delle articolazioni, ridotte capacità motorie mattutine, dolori muscolari, reumatismi, artrosi, infiammazione dei tessuti molli (tendiniti, fibromialgia). . Grazie all’Azione Antinfiammatoria, la boswellia è impiegata con successo nel trattamento dell’artrite, dell’osteoartrite e dell’artrite reumatoide, non presentando gli effetti collaterali sulla mucosa gastrica tipici dei FANS. Gli Acidi Boswellici inibiscono la 5-lipossigenasi bloccando in tal modo la sintesi di diversi tipi di leucotrieni sia nell’infiammazione Acuta che Cronica.

Le proprietà ed i benefici dell’ananas si devono soprattutto alla presenza della bromelina, un enzima molto importante e presente soprattutto nel gambo. DIURETICHE: gli acidi organici contenuti nell’ananas, specie nel suo gambo, grazie alle loro proprietà, hanno una funzione diuretica in grado di contrastare efficacemente la ritenzione idrica. per questo motivo l’ananas è il frutto più consigliato nella dieta per combattere o prevenire la cellulite. ANTINFIAMMATORIE: la bromelina è un enzima che interviene nel processo di digestione del cibo e recenti studi hanno portato in evidenza alcune sue proprietà prima sconosciute: Antinfiammatoria, Anti tumorale, Anti coagulante. Nel trattamento degli stati infiammatori la bromelina è la più indicata tra le sostanze antinfiammatorie in quanto non è assolutamente tossica. PROPRIETÀ ANTIOSSIDANTI: rallentano l’invecchiamento cellulare contrastando anche le malattie dell’apparato visivo tipiche dell’avanzare dell’età.

La Curcuma (Curcuma Longa) è una pianta che appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae: per le sue proprietà benefiche e curative, viene utilizzata per le capacità di contrastare i processi infiammatori all’interno dell’organismo. Il principio attivo è la Curcumina che conferisce alla Curcuma un’Azione Antinfiammatoria e Analgesica, per questo motivo è impiegata efficacemente nel trattamento di infiammazioni, dolori articolari, artriti e artrosi. Recenti studi hanno dimostrato che la Curcumina ha proprietà antitumorali, perché capace di bloccare l’azione di un enzima ritenuto responsabile di diversi tipi di cancro.

Il MetilSulfonilMetano o più semplicemente MSM è un composto organico contenente zolfo, con formula bruta (CH3)2SO2. Le proprietà nutraceutiche del MetilSulfonilMetano derivano dal suo contenuto in zolfo in forma biodisponibile. Dagli studi attualmente pubblicati l’ MSM, risulta utile nel:
– Proteggere il muscolo dall’azione lesiva dei Radicali Liberi negli allenamenti intensi;
– Ridurre il dolore articolare in corso di Gonartrosi;
– Migliorare la mobilità articolare in corso di Osteoartrosi del ginocchio;
– Ritardare le complicanze articolari in corso di Patologie Infiammatorie.

È una vitamina idrosolubile presente soprattutto nello stato corticale delle ghiandole surrenali, ove si osserva deplezione di VITAMINA C a seguito di stress infettivi, nervosi e tossici.
È importante per il Sistema di Difesa, favorisce la resistenza nei confronti dello stress, migliora l’umore e lo stato di vigilanza, brucia i grassi, fa guarire le ferite, stimola la produzione di tessuto connettivo, rinforza i tessuti di sostegno dei denti prevenendo periodontite, contribuisce al successo nella lotta contro i tumori.
La VITAMINA C viene sintetizzata a partire dal glucosio in quasi tutte le piante e anche in alcune specie animali.
L’esposizione all’aria e la cottura comportano una perdita massiccia di VITAMINA C.
Carenze si determinano nei casi di diete povere di frutta e verdura fresche e crude, con cibi troppo cotti, uso abituale di alimenti conservati, eccessiva bollitura del latte vaccino, in corso di allattamento artificiale.
I sintomi di carenza comprendono: debolezza fisica, inappetenza, irritabilità, diminuzione della resistenza alle malattie infettive (soprattutto infanzia), raffreddori ricorrenti, ritardi nei processi di cicatrizzazione, dolori ossei, articolari e muscolo-tendinei, disturbi digestivi, alterazioni ed emorragie cutanee e mucose, anemia.

Il Pepe Nero, derivato del Piper Nigrum, è una pianta della famiglia delle Piperaceae originaria dell’India. Il Pepe nero contiene un alcaloide, la Piperina, oltre a: Oleoresine, Oli essenziali, Glicosidi e Polisaccaridi. La Piperina stimola la formazione della saliva e la secrezione dei succhi gastrici; essa possiede proprietà Antisettiche, Antinfiammatorie e Diuretiche. È considerato uno stimolante metabolico, utile nel controllo del peso, il quale determina un maggiore assorbimento dei componenti della Curcuma esaltandone alcune sue proprietà.

Altri prodotti